Righi Righi Pignoletto DOC Reno Secco

Pignoletto DOC Reno Secco

 

Tra i bianchi emiliani, al pignoletto spetta il posto d’onore per la sua tradizione, per la particolare ricchezza di gusto e la versatilità di tipologie legate ad un’origine lontana del vitigno.

DOC
Secco
75 cl

Gradazione alcolica:
11% vol.

Le Uve:
Grechetto Gentile

Provenienza:
Il vitigno Pignoletto oggi chiamato Grechetto Gentile è coltivato nel suo territorio storico di provenienza, collocato nelle aree vitate della pianura di Modena e Bologna.

Il vino:
Il Pignoletto DOC Reno si presenta con spuma leggera e perlage fine e persistente, di colore giallo paglierino scarico, bouquet intenso elegante e floreale con note fruttate dominate dalla pera matura e dalla mela.

Abbinamenti gastronomici:
Il Pignoletto DOC Reno è ideale con antipasti, primi piatti, arrosti di carni bianche e formaggi freschi.

Temperatura di servizio:
8-10 °C

Righi-Reno-Pignoletto-secco
btn-pdf

Grechetto Gentile

Da dieci anni impiantata nelle zone della pianura modenese e bolognese attorno al fiume Reno, la produzione si allarga oggi alle aree vitate dell’intera provincia di Modena, da cui la nuova denominazione di Pignoletto DOC Modena.

Il grappolo è medio, compatto o mediamente spargolo, quasi cilindrico.

Il colore del vino è bianco paglierino con riflessi verdognoli.

Il profumo è piuttosto ampio, vi si riconoscono la melagrana, la nocciola e la mandorla.

Il sapore è secco e suadente

bg-bianchi-scheda

Per restare sempre aggiornato sulle ultime novità ed eventi iscriviti alla nostra
Newsletter